Nuove telecamere di videosorveglianza in arrivo in città

Sono in arrivo nuove telecamere di videosorveglianza per la sicurezza in città. Con una spesa di 1.1 milioni, si copriranno 16 piazze e 9 porte cittadine, in maniera integrata con il controllo dell’illuminazione pubblica.

Le telecamere saranno posizionate nelle piazze Azzarita, dei Martiri, dei Tribunali, del Baraccano, della Costituzione, della Mercanzia, Galvani, Malpighi, Minghetti, Re Enzo, Roosevelt, San Domenico, San Francesco, Trento e Trieste, piazzale Aldo Moro e largo Nigrisoli. E poi in nove porte: Galliera, Castiglione, Lame, Mazzini, San Felice, San Mamolo, Sant’Isaia, Santo Stefano e Saragozza. Oltre all’installazione degli impianti, nel progetto rientra l’interconnessione di tutte le aree tramite fibra ottica e il potenziamento o l’installazione ex novo di server.

Si prevede anche una spesa di 40.000€ annui tra consumo di energia elettrica, gestione della fibra ottica e manutenzione delle telecamere.