I disegni di Leonardo Da Vinci in una speciale mostra a Bologna

È stata inaugurata oggi e aprirà domani al pubblico la mostra “Leonardo, anatomia dei disegni” a Palazzo Poggi, a cura di Pietro Marani (Politecnico di Milano), realizzata in collaborazione con il Museo Leonardiano di Vinci e il Polo Museale Emilia-Romagna. L’evento si inserisce nelle manifestazioni per celebrare il V anniversario dalla sua morte.

La peculiarità di questa mostra è il dispositivo Insight Leonardo (ISLe), messo a punto dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, dispositivo elaborato per surrogare, indagare, descrivere e comunicare i disegni originali, i loro metodi di rappresentazione e i loro contenuti, riproducendone accuratamente forma, caratteri e aspetto

ISLe viene presentato su tavoli touchscreen da 55 pollici con risoluzione 4K e permette di vivere l’opera in 3D, vedendone tutti i dettagli grazie ad angolazioni ad hoc e zoom chirurgici. 5 sono i capolavori esposti, fra cui l’Uomo Vitruviano e il Codice Atlantico.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 19 gennaio 2020 (dal martedì a venerdì dalle 10 alle 16; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18; chiusure 24 e 25 dicembre, 1 gennaio).