Luminarie di Natale: è il turno di Cesare Cremonini

Dopo il grande successo delle luminarie natalizie dedicate a a Lucio Dalla in via d’Azeglio l’anno scorso, con i versi tratti da “L’anno che verrà”, rimaste eccezionalmente fino al 4 marzo, giorno del compleanno del cantautore, bolognese quest’anno è la volta di un altro artista della città felsinea.

Stiamo parlando di Cesare Cremonini, che proprio nel 2019 ha festeggiato vent’anni di carriera. Per questo in via d’Azeglio saranno montate 30 luminarie, con i versi estratti da “Nessuno Vuole Essere Robin”. Anche quest’anno il progetto sarà accompagnato ad una causa benefica in via di definizione.

La canzone è stata scelta da Cremonini in persona, dichiarando “In un mondo in cui molti si travestono da supereroi, Bologna resta orgogliosamente una città a misura di Robin, un approdo sicuro per tutti gli essere umani“. Siamo sicuri che anche quest’anno l’iniziativa sarà un successo!