I migliori negozi vintage di Bologna

  1. Friperie, via San Vitale 49/a: Il nome di questo negozio è un termine francese che indica appunto i negozi vintage e di abiti di seconda mano parigini. Ha una selezione di capi che va dagli anni ’40 ai ’90, elaborati in chiave dalle proprietarie. Offre anche un servizio di sartoria per piccoli aggiusti;
  2. Dodidì vintage, via Andrea Costa 119/c: non solo un negozio vintage, ma anche un luogo dove poter vendere i propri vecchi abiti ed accessori, secondo il sistema del conto vendita. La proprietaria, Dodi, seleziona personalmente i capi da rivendere. Inoltre si realizzano abiti su misura, grazie ad un team di sarte esperto in moda vintage;
  3. La Leonarda, via San Leonardo 2/A: situato nel cuore di Bologna, a pochi passi da Piazza Maggiore è un punto di riferimento per appassionati di vintage. Lo staff sa sempre consigliare i capi migliori, inoltre si possono trovare anche libri e vinili selezionati. Anche qui è possibile portare i propri abiti usati per ridargli nuova vita;
  4. ICONS Luxury e Vintage, Via Farini 35b: un punto di riferimento per chi ama le grandi intramontabili griffe italiane e straniere come Dior, Versace, Moschino, Gaultier, Chanel, Gucci, Yves Saint Laurent, Louis Vuitton… gli articoli sono periziati e certificati al 100% prima di essere messi in vendita;
  5. Fratelli Broche, via San Vitale 54/D: Il negozio vende articoli vintage, modernariato e rarità di ogni epoca, accuratamente selezionati dai Fratelli in persona tra cose trovate in negozi ormai chiusi e collezioni private. È possibile trovare abiti sartoriali e grandi griffe, si possono inoltre noleggiare oggetti e abiti del negozio per set cinematografici, pubblicitari e shooting di moda;
  6. La ragazza con la valigia, via De’ Castagnoli 5b: il negozio vintage della zona universitaria, con una vasta selezione di capi da tutto il mondo;
  7. SPLIT shop, via Rialto 6/a: negozio di birra artigianale e abiti vintage da uomo, per lo più Made in Italy. È gestito dalla cooperativa sociale Rialto, che lavora con ragazze con la sindrome di Asperger;
  8. Zenobialand, Via San Leonardo 3: nasce dalla passione per tutta la moda d’epoca, che comunque sopravvive nel presente.