Curiosità su Bologna: cosa accomuna il Nettuno e la Maserati?

La statua del Nettuno è uno dei simboli di Bologna, realizzata dal Giambologna nel 1566, e ha ispirato un altro simbolo in tempi più recenti. Stiamo parlando del logo della famosa casa automobilistica bolognese Maserati.

Il logo nacque nel 1926 quando le Officine Alfieri Maserati produssero la loro prima vettura: la Tipo 26, che era contraddistinta da un tridente stilizzato evidentemente ripreso da quello di Nettuno. Esso portò bene poiché la vettura fu subito vincente. Fu Mario Maserati a disegnare il logo, sebbene l’idea del disegno fosse però partita da Diego de Sterlich Aliprandi, pilota di origine nobile che corse per la Maserati oltre a sostenerla economicamente.

Per rinforzare la bolognesità dello stemma, Maserati lo rifinì con i colori rosso e blu, rappresentativi della città, e con il cognome della famiglia.