Nuove tariffe per le Mobike

Le biciclette arancioni di Mobike hanno avuto un successo immediato a Bologna, raggiungendo picchi di 11’000 utenti attivi in una volta. Superato il periodo di introduzione del servizio, le tariffe dal 29 marzo si sono adeguate a quelle delle altre città in cui è presente. Vediamo le maggiori novità.

La corsa di 30 minuti costa 1€, se si parcheggia la Mobike in un Mobike hub (parcheggio adibito al bike-sharing) si ottiene uno sconto di 0,30 centesimi utilizzabile sulla corsa successiva, che costerà quindi 0,70€.

Nella fase iniziale della tariffazione a regime sarà più conveniente abbonarsi, anche perché a Bologna i prezzi dei pass saranno scontati di circa il 30% rispetto ai prezzi di listino. Ecco a quanto ci si potrà abbonare dal 29 marzo: 9,90€ per 30 giorni; 19,99€ per 90 giorni; 37,50€ per 180 giorni; 54,99€ per 360 giorni. Un’altra promozione riguarda il deposito cauzionale, che gli abbonati non dovranno pagare.

Un’altra novità è l’arrivo delle Mobike a pedalata assistita, previsto per il mese di giugno: la società ha scelto Bologna per presentare le nuove bici elettriche, che saranno presenti in 300 esemplari.