I migliori eventi del weekend 30-31 marzo a Bologna e provincia

  • Il Mercato Ritrovato apre Terr’Azzo Gardino, un’iniziativa per portare una ventata di vitalità nella via. Vi aspettano laboratori dimostrativi (tessuti, ceramica, legno, rame, ottone, argila, pittura), spazi ricreativi , luoghi aperti all’incontro e ai musicisti di strada, piazze pedonali per il mercato contadino e del riuso. Domani in anteprima e poi per i successivi 4 sabati, dalle 9 alle 14 in via Azzo Gardino.
  • Tattoo Expò 2019:  dopo 3 edizioni all’Unipol Arena, Tattoo Expò arriva al Parco Nord. Tre giorni di
    tatuaggi, mostre, esposizioni, street food, contest e concerti, dove si ritroveranno oltre 200 tattoo artists provenienti da ogni parte del mondo. Dalle 12 alle 24 in via Stalingrado.
  • Anteprima di Italian Cheese Awards: a FICO va in scena l’anteprima degli oscar dei formaggi italiani: potrete scoprire prodotti di qualità, i migliori formaggi italiani, con degustazioni aperte a tutti, registrandosi sul sito. Sabato 30, dalle 12 alle 17 a FICO.
  • Weekend della Cultura a Pieve di Cento: cominciano domani i weekend dedicati alla cultura a Pieve di Cento. Sabato e domenica potrete visitare la famosa Rocca di Pieve, inoltre ci sarà il Mercato della Versilia.
  • Seconda passeggiata per i colli bolognesi: domenica 31 ci sarà la seconda passeggiata nell’ambito del programma “Le Colline Fuori dalla Porta”, realizzato da Fondazione Villa Ghigi. Un ciclo di passeggiate gratuite per scoprire i colli che circondano Bologna, da marzo a novembre. Il punto d’incontro è la Ponticella di San Lazzaro, davanti alla fermata dell’autobus Ponticella-Edera, alle 9.30.