4 app che rivoluzioneranno il trasporto pubblico di Bologna

Bologna punta sempre sull’evoluzione e l’innovazione e a dimostrarlo sono le app che saranno lanciate nei prossimi mesi per migliorare l’esperienza di viaggio coi trasporti pubblici della Regione.

Da Roger, l’assistente virtuale per acquistare biglietti, consultare gli orari, pagare il parcheggio e per informazioni sul mezzo più conveniente da utilizzare per raggiungere la propria destinazione, a Iter, il borsellino elettronico della tessera Mi muovo, a Chiamatreno, l’app testata con l’associazione dei pendolari che informa in tempo reale sugli orari e le variazioni di servizio dei treni Tper, per finire con Google maps che entro marzo, finora unico caso al mondo per una Regione, fornirà tutti gli orari di bus e treni dell’Emilia-Romagna in tempo reale.

Roger è già disponibile: permette di acquistare con carta di credito – anche se a breve sarà possibile utilizzare altre modalità di pagamento – tutti i biglietti per i bus e i treni. Non solo Roger suggerirà il percorso migliore per la destinazione che vogliamo raggiungere e permetterà di consultare gli orari della fermata vicina. Inoltre, per chi si sposta con la propria auto, sarà possibile pagare il parcheggio sulle strisce blu, senza alcun sovrapprezzo e solo per il periodo di sosta effettivo.

Tutte le informazioni su: https://rogerapp.it