I migliori presepi di Bologna e provincia del 2018

Ci stiamo avvicinando al Natale e a Bologna oltre le luminarie e l’albero stanno apparendo i primi presepi. Scopriamo quali sono i migliori:

  1. NativityI presepi di Ivan Dimitrov, a Palazzo Isolani: 300 sculture in terracotta inerenti al tema della natività. alte tra i 30 e i 50 cm, modellate a pezzo unico. Dedicate ai grandi Maestri della storia dell’arte come Leonardo, Durer, Brueghel e Rubens, artisti ai quali Dimitrov si è ispirato interpretando con la sua scultura alcuni dei loro quadri più famosi. Dal 16 dicembre al 7 gennaio;
  2. Presepi Genovesi del Settecento, a Palazzo Davia – Bargellini: Quest’anno l’esposizione presenta al pubblico due presepi di straordinaria importanza, provenienti dal Museo Giannettino Luxoro, databili fra la seconda metà e la fine del XVIII secolo. Dal 6 dicembre al 20 gennaio 2019;
  3. Un borgo di Presepi, a Borgo Tossignano: Più di 100 presepi allestiti per vie, piazze e vetrine dei negozi del paese. L’8 dicembre ci sarà anche il mercatino di natale con stand gastronomico in Piazza Don Bosco. Dall’8 dicembre al 6 gennaio 2019;
  4. Gran Presepe di Via Azzurra n°10, zona Massarenti a Bologna: il presepe, situato all’interno di una proprietà privata, è visibile dal marciapiede della strada, con musiche e luci dalla mattina alle 23,00 di ogni giorno. È visitabile solo quando, in assenza di impegni familiari, i padroni di casa aprono i cancelli del giardino. Nel cortile della sua villetta, infatti, lo pneumologo Michele Chimienti costruisce ad ogni Natale un vero e proprio paese animato, con tanto di suoni registrati e sensori di movimento;
  5. Presepi viventi a Molinella, Cadriano e Marano: in questi tre paesi il 17 dicembre saranno rappresentate da figuranti le scene della natività, lungo le vie della città. Ci sarà anche la possibilità di ristorarsi presso gli stand gastronomici. A partire dalle 15.

Lista in aggiornamento.