Il Nettuno chiuso per pulizia straordinaria

A partire da domani, martedì 27 novembre, per una ventina di giorni, il Nettuno rimarrà recintato per dei lavori di pulizia straordinaria, che riguarderanno sia il sistema di ricircolo dell’acqua della fontana sia le parti bronzee e marmoree. Il guano dei piccioni è responsabile di questa decisione: a causa sua, infatti, ci sarebbe stata una proliferazione di microrganismi nel sistema di ricircolo, che non può essere trattato con cloro data la delicatezza del monumento.

I lavori dovrebbero terminare prima di Natale, per permettere a cittadini e turisti di poterselo godere in tutta la sua bellezza durante le feste.