Le Ferrovie lanciano il servizio di assistenza ai clienti a Bologna

Debutta a Bologna il nuovo servizio di Trenitalia: si tratta di un pannello di 35 operatori, di cui 20 assisteranno i viaggiatori pendolari che utilizzano i treni regionali per lavoro o studio, mentre i restanti sono stati preparati per affrontare le situazioni di emergenza. Gli operatori vestiti in rosso saranno destinati all’ascolto e all’aiuto della clientela, mentre quelli in divisa blu collaboreranno in stretto contatto con le forze dell’ordine.

È il primo servizio di questo tipo in Italia ed è dedicato esclusivamente ai passeggeri dell’Emilia-Romagna, l’altro hub in cui è attivo è la stazione di Piacenza, ed è nato ascoltando le richieste dei viaggiatori: più sicurezza e più assistenza. Salgono così a sei i servizi a disposizione dei viaggiatori: desk e assistenza a terra, squadre in supporto del capotreno a bordo, l’accoglienza al binario ovest della stazione di Bologna, le biglietterie, le app via smartphone e il numero verde.