Corrente: il car sharing elettrico di Tper

Bologna si sta davvero impegnando per la mobilità sostenibile: a un mese dal lancio del servizio Enjoy sta per arrivare un nuovo car sharing targato Tper, chiamato Corrente. Questa proposta sarà ecologica poiché le auto saranno completamente elettriche. Da qualche giorno le auto blu stanno facendo gli ultimi test su strada, ed entreranno in azione dal 27 ottobre. Dall’8 ottobre, i cittadini interessati potranno già registrarsi sulla piattaforma: https://corrente.bo.it.

Infatti, come gli ultimi car sharing di cui vi abbiamo parlato, il funzionamento avviene tramite app, attraverso cui, una volta registrati, potrete prenotare l’auto più vicina a voi e vederne anche l’autonomia. Il pagamento avverrà tramite carta di credito, sicuro poiché verificato doppiamente sia al momento della registrazione che attraverso un PIN personale. Le auto sono 120 e raddoppieranno entro Pasqua 2019. Le auto di Corrente viaggiano nelle ZTL e sulle corsie preferenziali consentendo in questo modo la massima libertà di movimento possibile. Fino al 31 dicembre 2018 sarà in vigore una speciale tariffa di lancio di 20 centesimi al minuto. Una corsa media con Corrente costerà tra 2 e 5 euro.

Fonte immagine: Comune di Bologna