Censimento Istat: rilevazioni in partenza da ottobre

Dal primo ottobre parte anche a Bologna il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, condotto dall’Istat. Per la prima volta il censimento assume una cadenza annuale, e non più decennale, e coinvolgerà un campione rappresentativo della popolazione. Bologna fa parte di quei Comuni che saranno coinvolti ogni anno, con due tipi di rilevazioni: areale, previsto per circa 1000 famiglie che riceveranno una visita a casa, e da lista, per circa 4.400 famiglie, che dovranno compilare in autonomia il questionario online. La raccolta dati comincia oggi, 1°ottobre, e terminerà il 20 dicembre.

Le rilevazioni a domicilio saranno condotte da dipendenti comunali muniti di badge del Comune e di tesserino ad hoc.  Sono stati scelti 157 indirizzi, in ogni numero civico di essi, da lunedì 1 ottobre a lunedì 8 ottobre verrà affissa una locandina che informa tutte le famiglie del condominio dell’arrivo del rilevatore per il censimento. Sarà anche lasciato un biglietto da visita per poter fissare un appuntamento con il rilevatore. I rilevatori cominceranno l’operazione da lunedì 9 ottobre. Per quanto riguarda le 4400 famiglie che dovranno compilare il questionario online, riceveranno per posta una lettera dell’Istat con tutte le indicazioni e le credenziali per accedere al canale web, aperto da lunedì 8 ottobre a mercoledì 12 dicembre

Tutte le informazioni sui contenuti del censimento si possono trovare sul sito dell’Istat https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni che ha messo a disposizione anche il numero verde 800.811.177 attivo dal 10 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 21.