5 eventi imperdibili a Bologna di questo weekend

  1. Strada Maggiore è… Revival: una festa organizzata  dai commercianti ed artigiani della strada, per invitare cittadini e turisti a scoprire la bellezza di Strada Maggiore, valorizzando al contempo le attività commerciali e artigianali che animano una delle vie più importanti del centro storico. Oggi, dalle 18 alle 24, ci saranno i negozi aperti e tantissimi concerti e balli dal vivo, giochi e spettacoli per bambini. Si potrà visitare gratuitamente il museo Davia Bargellini;
  2. Bolognina Fest: Festival della Cittadinanza attiva che vedrà la sua prima edizione nel piazzale della Trilogia Navile, tra via Bassani e via Masina. Dal 28 al 30 settembre ci saranno laboratori writers, stand gastronomici, mercatini di scambio con Happy Center Bolognina, giochi, truccabimbi con Piazza Grande e Comitato Progetto Bolognina;
  3. Opera ReBorn: oggi dalle 10 alle 17, troverete in Piazza Verdi un mercatino che vi permetterà di acquistare parti di scenografie del teatro non più utilizzabili, quindi oggetti, arredi, decorazioni e costumi selezionati. Sarà possibile visitare il Teatro Comunale alla 11.00, 14.00 e 17.00 e per chi acquisterà un pezzo la visita sarà gratuita;
  4. Wahrol and friends, la New York degli anni 80: parte oggi la nuova mostra di palazzo Albergati che che espone 150 opere del maestro della pop art e non solo, fino al 24 febbraio;
  5. Partirò per Bologna – festival ska, punk, reggae e folk: il palco dell’Estragon celebra questi generi musicali con tanti artisti: Ska P, Banda Bassotti, Juantxo Skalari & La Rude Band, Shots In The Dark, Radici nel Cemento, Los3saltos, The Gang, Filippo Andreani, Rock’n’roll Suicide.