L’autobus BLQ va in pensione

BOLOGNA – Come annunciato, nel marzo 2019 entrerà in funzione il Marconi Express, navetta ad alta velocità che collegherà stazione e aeroporto in circa 7 minuti. La novità è che sarà sospeso il servizio dello storico autobus BLQ, poiché il contratto del nuovo People Mover prevede una clausola di non concorrenza con servizi di trasporto pubblico locale.

Il Comune sta cercando una soluzione per permettere a chi lavora all’aeroporto Marconi di potervisi recare senza dover utilizzare un mezzo proprio. Attendiamo novità e salutiamo con nostalgia il caro vecchio BLQ.