Specialità Bolognesi: la salsa verde alla bolognese

Ci sono pietanze tipiche di Bologna meno conosciute del tortellino, ma che hanno un impatto fortissimo nel cuore dei bolognesi doc, forse perché ricordano la cucina casalinga e materna Oggi vi vogliamo parlare di un condimento: la salsa verde alla bolognese

Nata per accompagnare e insaporire il bollito, dal sapore fresco e corposo è un ottimo condimento per aperitivi golosi, tramezzini e raffinate tartine. Si sposa divinamente con i formaggi e sgrassa il palato dalle pietanze fibrose o molto grasse. La ricetta originale è stata depositata dalla Accademia Italiana della Cucina presso la Camera di Commercio di Bologna il 17 maggio 2006

È velocissima da preparare anche grazie alle nuove tecnologie, che rendono la fase di sminuzzamento degli ingredienti una passeggiata. 

Ecco la ricetta: frullate un etto di prezzemolo lavato e non asciugato troppo bene, una manciata di capperi, la mollica di un panino imbevuta con 2 cucchiai di aceto, 6 filetti di acciuga, la scorza di un limone (solo il giallo), mezzo spicchio d'aglio, 2 tuorli d'uovo sodo, 8 olive verdi con una buona dose di olio extra vergine d’oliva. Et voilà! Scommettiamo che sparirà tanto velocemente quanto è apparsa!