5 punti panoramici da cui ammirare Bologna

Sognate la foto perfetta da postare su Instagram della vostra città? O semplicemente amate Bologna e vorreste vederla dall'alto come nei film? Non è impossibile! Basta recarsi in uno di questi punti panoramici.

1. San Michele in Bosco. È uno dei parchi più belli di Bologna (dei quali vi abbiamo parlato qui) e regala una vista mozzafiato sullo skyline bolognese dalla sua terrazza panoramica, chissà come doveva essere la vista nel medioevo con le oltre 100 torri!

2. Torre Prendiparte. Risale al medioevo e oggi ospita un bed&breakfast, presso il quale si può anche solo cenare o fare aperitivo. Dopo essere saliti in cima ai 12 piani, il colpo d'occhio che vi aspetta farà valere la fatica appena fatta.

 

3. Basilica di San Luca. Terminare i quasi 4 km di portici per arrivare alla Basilica richiede un piccolo sforzo, ma da lassù potrete vedere la città in tutto il suo rossore e la sua bellezza.

4. Terrazza Panoramica della Basilica di San Petronio. Dalla nuova terrazza panoramica (ingresso da piazza L. Galvani) è possibile ammirare i monumenti di Bologna da un’altezza di ben 54 metri. L'ingresso costa 3€ ed è visitabile tutti i giorni. 

5. Campanile della Cattedrale di San Pietro. È la seconda torre più alta della città (ben 70m) ed è visitabile in autonomia il sabato dalle 14 alle 16.30. È richiesto un contributo di 5€ per la manutenzione della cattedrale e del campanile.