I 5 parchi bolognesi in cui rilassarsi immersi nella natura

È ormai estate inoltrata e molti partono per il mare, così da rilassarsi e passare qualche giorno sotto il sole. Altri, purtroppo, non hanno la possibilità di prendersi giorni di ferie e si sentono imprigionati in città convinti di non poter trovare luoghi altrettanto rilassanti a pochi minuti da casa.

Per noi bolognesi, fortunatamente, non è così perchè la nostra città è disseminata di bellissimi parchi nei quali si possono passare piacevoli ore avendo l'impressione di essere completamente immersi nella natura. 

Ecco i 5 parchi migliori di Bologna:

  1. Parco di Villa Ghigi, in via San Mammolo 105. È definito il più bel parco della città e anche se è un po' fuori mano, merita di essere visitato.
  2. Parco della Montagnola, in via Irnerio 2/3. Durante il giorno è sicuramente un bellissimo luogo in cui passare momenti di relax in compagnia.
  3. Parco di Villa Spada, in via Saragozza. Con un bellissimo panorama, questo parco è perfetto sia per gli sportivi che per chi si vuole rilassare.
  4. Parco dei Cedri, in via Cracovia 21. Nonostante si trovi vicino a una strada trafficata, sembra di essere immersi nella natura. È molto grande e adatto per fare sport, rilassarsi, far giocare i più piccoli e i nostri amici animali. È molto grande e c'è posto per tutti.
  5. Parco di San Michele in Bosco, in via Alessandro Codivilla 33. Oltre ha essere un bellissimo parco, ha una vista mozzafiato dalla quale si può vedere Bologna dall'alto.

Ora non vi resta che scegliere dove passare qualche ora di relax immersi nel verde di Bologna.