Addio Giorgio Guazzaloca, è morto oggi l’ex sindaco di Bologna

È stato il primo sindaco non di sinistra a guidare Bologna: Giorgio Guazzaloca è morto oggi all'età di 73 anni presso l'ospedale Sant'Orsola a seguito di una lunga malattia. A confermare la notizia è stato Alberto Vannini, suo grande amico ed ex capogruppo del movimento civico "La Tua Bologna", che su Facebook ha scritto «Mi è stata comunicata in questo istante una tristissima notizia è deceduto Giorgio Guazzaloca con grande amarezza esprimo le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia e a quanti gli hanno voluto bene». La camera ardente sarà allestita nella Sala Rossa di Palazzo D'Accursio venerdì 28 aprile dalle ore 9 alle ore 18.

Guazzaloca era stato eletto sindato di Bologna nel 1999 con la lista civica "La Tua Bologna" sostenuta dalla destra di Berlusconi. La sua vittoria fece molto scalpore e la notizia arrivò ad essere riportata anche dal New York Times: per la prima volta le elezioni erano state vinte da qualcuno che non faceva parte del centrosinista. Purtroppo, solo pochi mesi dopo Guazzaloca iniziò la sua battaglia prima contro la meningite e poi contro la leucemia che oggi lo ha portato alla morte. Come disse non molto tempo fa Virginio Merola «Guazzaloca è irripetibile… Auguri al centrodestra».