Tutti gli eventi a cui partecipare il 25 aprile

Il 25 aprile sarà la festa della Liberazione e la città si riempirà di eventi e manifestazioni per tutta la famiglia.

  1. Presso la Mediateca situata all’interno del Cubo Unipol in Piazza Vieira de Mello 3, a partire dalle ore 17,30, Eros Drusiano e Alessandro Vanoli racconteranno ai presenti ciò che avvenne a Bologna nel dopoguerra. Saranno, inoltre, presenti Andrea Mingardi e Maurizio Telli che accompagneranno l’incontro con loro note e versi poetici.
  2. Dalle ore 10,30 alle 23, via Pietralta ospiterà stand gastronomici, banchetti associativi, spettacoli teatrali e band per l’evento Pratello R’Esiste. I negozi rimarranno aperti per l’intera giornata e sarà possibile assistere alla performance del Coro R’Esistente, formato da bambini che abitano le palazzine gialle e che eseguiranno canti delle mondine e dei partigiani.
  3. A San Pietro in Casale si potrà festeggiare al Casone del Partigiano, in via Castello. L’edificio è un simbolo per la città poiché è stato rifugio di partigiani e teatro di scontri tra nazifascisti. In quanto luogo di commemorazione, ogni anno ospita una diversa celebrazione e quella del 25 aprile 2017 sarà la biciclettata della Resistenza che partirà dai comuni vicini. Il percorso si dislocherà tra gli spazi protagonisti della resistenza e si concluderà al Parco della Memoria, dove ci si potrà riposare e rifocillare. Inoltre, ci saranno laboratori dedicati ai bambini e alle ore 17 comincerà il concerto dei Mulini a Vento.
  4. Alle ore 7,50 partirà, dalla Stazione Centrale di Bologna, un vaporetto in direzione Porretta Terme con fermate a Casalecchio di Reno, Sacco Marconi e Marzabotto. I partecipanti potranno visitare i luoghi più belli e particolari dell’appennino tosco-emiliano, trascorrendo la giornata tra i vari punti di ristoro e gli itinerari partigiani dislocati tra la Valle del Reno e del Limentra. L’appuntamento è completamente organizzato da Adriavapore, l’Associazione Treni Storici Emilia Romagna.
  5. A Marzabotto, presso il parco Monte Sole, si terrà la rievocazione ufficiale della strage che i nazisti compirono ai danni della popolazione locale. L'evento partirà dalla Chiesa di Santa Maria Assunta nella frazione di Casaglia e proseguirà fino ai paesi limitrofi. L’inizio degli spettacoli è previsto per le 10,30 con le esibizioni di Marakatimba e Bobo Rondelli.